7 Dicembre 2019

Brixia. Roma e le genti del Po. Incontro aperto al pubblico

Brixia. Roma e le genti del Po  Incontro con Valentina Manzelli Si terrà martedì 19 maggio 2015, alle ore 21, a Bologna, un incontro aperto al pubblico (ingresso libero) con l’archeologa Valentina Manzelli della Soprintendenza Archeologica dell’Emilia-Romagna, per presentare la mostra Brixia. Roma e le genti del Po, in corso a Brescia (Santa Giulia) fino al 17 gennaio 2016.

Testo di presentazione
(a cura di Carla Conti della Soprintendenza Archeologia dell’Emilia-Romagna)

Perché i Romani si espansero verso l’Italia settentrionale? Cosa li attrasse nelle terre del Po occupate da genti di cultura e tradizioni così lontane dalle loro?
La mostra “Brixia. Roma e le genti del Po”, in corso a Brescia fino al 17 gennaio 2016, risponde per la prima volta a questi interrogativi proponendo un viaggio nel tempo e nello spazio attraverso reperti inediti e spesso spettacolari.
L’archeologa Valentina Manzelli, che ha curato con Luigi Malnati il catalogo dell’esposizione, illustra il complicato processo di romanizzazione della valle padana compiuto dal III al I sec. a.C. Una vicenda che, ben lungi dal tradizionale schema di scontro tra Roma e popolazioni locali considerate semibarbare e da integrare nella civiltà classica, mostra invece la realtà di un confronto che ha avuto molteplici sfaccettature.
L’incontro rientra nel programma di “Comunicare l’archeologia”, ciclo di conferenze promosse dal Gruppo Archeologico Bolognese per approfondire la conoscenza e la tutela del patrimonio archeologico, storico e artistico, non solo locale.

Attenzione.  L’ingresso è libero e fino ad esaurimento posti. Se interessati siete pregati di contattare il prima possibile l’organizzazione.

Scheda dell’evento

Titolo: Brixia. Roma e le genti del Po. Incontro con Valentina Manzelli
Luogo: Centro Sociale G. Costa – Via Azzo Gardino, 48 – Bologna
Data: Martedì 19 maggio 2015 dalle ore 21
Costo: Ingresso libero e fino ad esaurimento dei posti
Informazioni: Gruppo Archeologico Bolognese – tel. 051 565928