19 Novembre 2019

A Carsulae visite guidate agli scavi

Scavi aperti a CarsulaeÈ iniziata la Prima Campagna di scavi alla necropoli monumentale della città romana di Carsulae – in programma dal 25 giugno al 3 agosto – sotto la direzione del dott. Paolo Bruschetti della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria e coordinata dagli archeologi Luca Donnini e Massimiliano Gasperini. Agli scavi prendono parte studenti di archeologia provenienti in prevalenza dall’Università degli Studi della Tuscia e dall’Università degli Studi di Perugia. L’obbiettivo scientifico dell’intervento è quello di comprendere meglio l’estensione della necropoli, cercando di mettere in evidenza nuove sepolture e ricavare elementi sulla storia, sull’organizzazione e sulla struttura sociale della città.

Nel contempo è in corso di svolgimento presso l’area delle terme – ai margini meridionali di Carsulae – la Settima Campagna di scavi condotta dalla Valdosta State University (USA) e coordinata dall’archeologa prof.ssa Jane Whitehead.

Per promuovere il turismo attivo sono stati realizzati scavi aperti e visitabili che consentono a turisti, studiosi e appassionati di assistere direttamente alle operazioni di scavo e di documentazione.

Gli scavi saranno visitabili tutti i giorni dal 9 luglio 2012, alle ore 10.30 e alle ore 16.00, esclusivamente durante visite guidate dedicate e aventi per filo conduttore la storia degli scavi nell’area di Carsulae.

E’ previsto un costo di euro 3 da aggiungersi al biglietto di ingresso all’area archeologica.

Per informazioni
Centro Visita e Documentazione “U. Ciotti” di Carsulae
Vocabolo Carsoli, 8 – 05100 Terni
Telefono e Fax: +39 0744 334133
email: info@carsulae.it

Testo fornito dall’organizzazione dell’evento