12 Novembre 2019

Oro sacro. Aspetti religiosi ed economici da Atene a Bisanzio

Oro sacro: aspetti religiosi ed economici da Atene a Bisanzio Si terrà martedì 9 e mercoledì 10 ottobre 2012 a Bologna, presso la Sala Rossa della Scuola Superiore di Studi Umanistici in via Marsala 26, il V seminario interdottorale dal tema: Oro sacro. Aspetti religiosi ed economici da Atene a Bisanzio, a cura di Isabella Baldini e Anna Lina Morelli.

Qui di seguito riporto il programma del seminario di studi.

Martedì 9 ottobre

10.00 – Saluti di benvenuto e introduzione ai lavori
Relazioni
10.40 – Aspetti economici e religiosi dell’oro preservato nei santuari greci di epoca arcaica e classica – Rita Sassu (Sapienza Università di Roma)
11.00 – Ornare  le dee: gioielli e statue di culto in età romana – Luigi Caliò (Politecnico di Bari)
11.20-10.40 – Pausa
11.40 – Statuaria sacra dorata – Fabrizio Paolucci (Dipartimento Antichità Classica, Galleria degli Uffizi)
12.00 – “Racconti d’oro”: le testimonianze letterarie ed epigrafiche – Daniela Rigato (Università di Bologna)
Discussione
13.00-14.30 – Pausa
Relazioni
14.30 – Oro per gli dei: iscrizioni votive su oggetti preziosi – Alfredo Buonopane (Università di Verona)
Comunicazioni
14.50 – Al posto dell’oro: osservazioni sulla funzione e sull’uso dei pesi monetari nell’altomedioevo in Italia – Ermanno A. Arslan (Accademia dei Lincei)
Comunicazioni
15.10 – Ornamenta e status. Gioielli in contesti di necropoli romane fra Rimini e Ravenna – Giovanna Montevecchi (Collaboratrice SBAER)
15.25 – Elementi devozionali nelle sepolture altomedievali del territorio reggiano – Renata Curina (SBAER)
15.35 – La reliquia della Vera Croce e le stauroteche protobizantine – Federica Pannuti (Università di Bologna)
Discussione

Mercoledì 10 ottobre
Relazioni
10.00 – Oro per gli Dei. Argento per la Chiesa. Alcune considerazioni sui tesori proto-bizantini e dell’epoca delle grandi migrazioni – Dieter Quast (RGZM Mainz)
10.20 – Ricchezza, lobbismo e religione nell’età di Teodosio II: i doni di Cirillo di Alessandria – Salvatore Cosentino (Università di Bologna)
10.40 – Gli Arcangeli negli oggetti devozionali bizantini – Eleni Chrysafi (Università di Salonicco)
11.00-11.20 – Pausa
11.20 – Lo skeuophylakion nell’architettura protobizantina – Isabella Baldini (Università di Bologna)
11.40 – Sacro e profano. Suggestioni monetali nelle crocette auree longobarde – Claudia Perassi (Università Cattolica di Milano)
12.00 – Discussione
12.30-14.00 – Pausa
Relazioni
14.00 – Elementi devozionali nelle chiese occidentali tra V e IX sec. – Michelle Beghelli, Joan Pinar Gil (Università di Bologna)
14.20 – Tecnologia delle croci in lamina aurea altomedievali – Alessandro Pacini (Artigiano orafo, Montepulciano)
14.40 – Antichi reliquiari scomparsi o poco noti di Bologna – Paola Porta (Università di Bologna)
Comunicazioni
15.00 – Le fibulae monetali auree dalla necropoli di Villa Clelia: nuove considerazioni – Anna Lina Morelli (Università di Bologna)
15.15 – Gli scettri nell’oreficeria bizantina – Emanuela Tarsi (Università di Bologna)
15.30 – Croci processionali protobizantine – Debora Pellacchia (Università di Bologna)
Discussione e conclusioni

In occasione del V Seminario sull’oreficeria antica è prevista l’uscita del volume a cura di I. Baldini e A.L. Morelli, Luoghi, artigiani e modi di produzione nell’oreficeria antica edito da Ante Quem, Bologna 2012.