16 Luglio 2019

Aperture al pubblico della villa romana di Ponticelli

Apertura villa romana di PonticelliE’ stata inaugurata mercoledì 8 maggio 2013 a Ponticelli, quartiere di Napoli, l’apertura al pubblico, secondo un calendario prestabilito, degli scavi della villa rustica romana del I secolo a.C.
La villa rustica, che presenta alcuni ambienti ben conservati, fu scoperta intorno agli anni ’80 in seguito a lavori edilizi; oggetto di scavi tra il 1985 e 1987 e poi successivamente nel 2007, è ora accessibile al pubblico tramite visite guidate gratuite gestite dal Gruppo Archeologico Napoletano.
La villa, appartenuta a Caius Olius Ampliatus, ultimo proprietario prima della distruzione causata dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., presenta resti di locali destinati alla produzione di vino ed olio, resti del peristilio e di alcune aree adibite a soggiorno. Sono inoltre stati scoperti i resti di una seconda villa, che rioccupò probabilmente l’area nel periodo compreso tra il II ed il IV secolo d.C.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito dedicato all’interno del progetto web del GAN.

Le visite sono gratuite e non è richiesta prenotazione.
Il ritrovo è previsto all’ingresso del sito archeologico.

Programma per il pubblico

sabato e domenica 11-12 maggio 2013 dalle ore 9 alle ore 13
sabato e domenica 25-26 maggio 2013 dalle ore 9 alle ore 13

Programma per le scuole

mercoledì e giovedì 22-23 maggio 2013 dalle ore 9 alle ore 13