26 Maggio 2019

Donata Zirone per AI Blog

Donata Zirone è archeologa classica. Ha studiato Conservazione di Beni Culturali a Pisa e si è specializzata a Padova.
Ha collaborato con alcune Soprintendenze ai BB.CC.AA. in Sicilia e con la Scuola Normale Superiore di Pisa per ricerche archeologiche e topografiche in Sicilia e Calabria.
Ha pubblicato studi su materiale ceramico, fortificazioni, siti della Sicilia antica, iconografia.

Prospettive professionali in archeologia

Con questo articolo spero di essere di aiuto a coloro che attualmente studiano Archeologia o pensano di intraprendere questo tipo di studi e che si pongono interrogativi sul proprio futuro professionale. Sono indicazioni puramente generali, frutto dell'esperienza personale mia e di altri colleghi con cui ho avuto la possibilità di confrontarmi. Una cosa da chiarire in partenza è che in … [Read more...]

Fra la trowel e il biberon: storia di un’archeomamma

Questo articolo è frutto della mia esperienza personale di archeologa da cantiere che ha deciso di avere un figlio. L'Archeologia e la Maternità sembrano due entità difficilmente associabili: come conciliare, durante la gravidanza, l'attività lavorativa su un cantiere - che implica vari rischi connessi alle oggettive condizioni del luogo di lavoro - con le raccomandazioni che tipicamente ogni … [Read more...]

Regione Sicilia D.D.G 5085/08. Rassegna stampa dal web

In questo contributo si presenta una sintetica cronistoria delle reazioni suscitate dalla pubblicazione del D.D.G. 5085/08 da parte dell'Assessorato Regionale ai BB.CC.AA. e P.I. della Regione Siciliana. Il dibattito si è svolto prevalentemente sul web. Si tratta naturalmente di una forma di comunicazione e di condivisione di informazioni più aperta, libera e dinamica rispetto al tradizionale … [Read more...]

Il futuro degli archeologi e del patrimonio archeologico in Sicilia

L'Assessorato BB.CC.AA. e P.I. della Regione Siciliana ha recentemente emanato un decreto (D.D.G. n° 5085) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione del 15 febbraio 2008. Il fine del provvedimento è quello di costituire elenchi di professionisti nel campo dei Beni Culturali a cui le nove Soprintendenze provinciali e la Soprintendenza del Mare potranno affidare "incarichi di servizi … [Read more...]