12 Novembre 2019

Chiarimenti sulla testa fittile sequestrata a Piacenza

La Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna ha diramato un comunicato stampa con il quale precisa che la testa in terracotta sequestrata a Piacenza in un'operazione condotta dai Carabinieri, inizialmente riportata dalle agenzie di stampa come proveniente dall'area vesuviana e attribuibile ad Agrippina Minore, è in realtà riconducibile ad altro contesto. Da un primo esame … [Read more...]