21 Ottobre 2019

Note e numeri. La matematica nella musica

Note e numeriSi terrà giovedì 30 maggio 2013, alle ore 21 e presso il Civico Museo Archeologico di Milano (ingresso gratuito da Via Nirone 7), la conferenza a cura di Sandro Mereghetti dal titolo Note e numeri. La matematica nella musica.

Vi sono innumerevoli, e talvolta inaspettate, connessioni tra la musica e la matematica.
Alcune di queste sono state discusse fin dai tempi della scuola Pitagorica, nella Magna Grecia nel VI secolo a.C., e da tempi ancora più remoti in Cina, dove i primi tentativi di codificare su base matematica le scale musical risalgono a più di 4000 anni fa.
Nel medioevo la musica era considerata una delle “quattro vie” verso la conoscenza che costituivano il Quadrivium, assieme a geometria, aritmetica ed astronomia.

Anche ai nostri giorni vi sono molti studiosi di matematica interessati a vari aspetti della musica e compositori che utilizzano concetti matematici nella creazione delle loro opere.
In questa conferenza divulgativa verranno esplorate, avvalendosi anche dell’ascolto di esempi musicali, alcune delle sorprendenti connessioni che dimostrano come la matematica sia rilevante per la musica e, più in generale, che scienza ed arte sono più vicine di quanto possa sembrare a prima vista.

Sandro Mereghetti è astrofisico di professione e dilettante flautista. Si è laureato in fisica all’Università di Milano e, dopo un periodo all’estero, è diventato ricercatore all’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) dove da più di trenta anni si dedica allo studio dell’emissione di alta energia da stelle di neutroni e buchi neri.

Testo a cura degli organizzatori

Nota informativa

Titolo: Note e numeri. La matematica nella musica. Conferenza
Luogo: Civico Museo Archeologico di Milano. Ingresso in Via Nirone, 7
Orario: ore 21
Prezzo: ingresso libero e gratuito
Informazioni: tel. 02-88465720